Seguimi Via Mail!

Sotto alla Corona

My photo
Se avete voglia di parlare o se sentite che qualcosa che scrivo vi tocca da vicino, non siate timidi e mandatemi due righe... Scrivete a thequeenfather@me.com Mi fa sempre piacere!

Blog Archive

Archivio Reale



Eh sí! La notizia è finalmente ufficiale! Ci trasferiamo a Parigi!
Il primo istinto è stato quello di telefonare al mio amico del cuore M che ci ha vissuto per due anni.

"È fatta! Ci trasferiamo!"
"NO! Giura! Ma lo sai che son tutti stronzissimi a Parigi?"
"Oddio no... Non mi dire... Quantifica... Quanto stronzi?"
"Come te la quantifico la stronzaggine scusa?"
"Boh... In una scala da uno a dieci... Onestamente però dai..."
"Mmmhhhh.... Sono parecchio fastidiosi..."
"Fastidiosi come? Come un mal di testa?"
"No, di più..."
"Come la piorrea?"
"Forse più come una colica renale...!"
"CAZZO! Ma ci hai vissuto per quasi due anni..."
"I due anni più miserabili della mia vita... Che non ti ricordi? Vivevo con Melina-nome-der-cazzo e le carline..."
"Oddio... AHAHAHA!! È vero! La schizzata con le cagnette brutte come la Versace... Come si chiamavano?"
"Boh... Io le chiamavo Tapy e Mesky... Corto per Tapina e Meschina... Ma che gliele avrei buttate nella Senna per dispetto guarda..."
I parigini mica saranno davvero così stronzi...
Oddio, ditemi che non sono così stronzi.
(Eh ma sapessero che cancro si stanno mettendo in corpo....)
Comunque la notizia del trasferimento è arrivata come una vera e propria liberazione. Alcune di voi sanno che c'era la possibilità di trasferirsi ad Hong Kong (Silvia mi ha pure messo sul treno quel pomeriggio, dopo la 'telefonata che voleva cambiare una vita' e ricorderà che faccia avevo...) e sanno pure che io ero nel panico più totale, perché io in un paese dove c'è bisogno di affiggere cartelli col divieto di sputare per terra non ci voglio vivere.