Seguimi Via Mail!

Sotto alla Corona

My photo
Se avete voglia di parlare o se sentite che qualcosa che scrivo vi tocca da vicino, non siate timidi e mandatemi due righe... Scrivete a thequeenfather@me.com Mi fa sempre piacere!

Search

Loading...

Blog Archive

Archivio Reale



Le Bon Marché
Salve mamme, papà e ladri di bambini...
Mi trovo al parco, il Tappo è in catalessi nel passeggino nuovo (sempre sia lodato...) e io al riparo dalla canicola (oggi ci saranno 30 gradi...) sotto ad un enorme Ginkgo.
Mi guardo intorno.... Dovreste vedere alcune delle mamme qui oggi.... Sembrano uscite dal Country Club, tutte in lino senza una grinza, ballerine, occhiali da sole formato piadina e 15 nannies al guinzaglio a testa.
Magari hanno pure il coraggio di lamentarsi di quanto dura sia la maternità.
Adesso gli tiro il passeggino col Tappo dentro.
E comunque si son date da fare, dal momento che ognuna si scarrozza in media tre pargoli (ce ne è una con cinque!!!) che rappresentano l'augusta e privilegiata gioventù parigina, nei loro calzoncini bianchi, nelle loro polo blu e camicette a righe, nei loro nastrini tra i capelli. Bimbi da catalogo.
In Chelsea era un carnaio di nomi come Toby, Felix, Thomas, Chloe, Pippa (tacete, cretini) e Francesca. Qui invece sono circondato da Philippe, Vadim, Auguste, François ( e fin qui va bene ) poi arrivano le bimbe con nomi come Aline, Aurélia, Celeste e Colombe. Vi sembrerebbe strano chiamare una bimba colomba (picciona!), ieri invece ho conosciuto un fiore di bimba che indossava un abitino in cotone vichy, a piedi nudi nella sabbiera, con una manciata di boccoli biondi che ha spazzato via tutto il pollame.