Seguimi Via Mail!

Sotto alla Corona

My photo
Se avete voglia di parlare o se sentite che qualcosa che scrivo vi tocca da vicino, non siate timidi e mandatemi due righe... Scrivete a thequeenfather@me.com Mi fa sempre piacere!

Search

Loading...

Blog Archive

Archivio Reale


Prima o poi doveva succedere.
E meno male.
Prima o poi dovevo soccombere al fascino di questa città, così complicata e così bella. In 15 anni di Londra mi ero dimenticato dell'autunno, della sua dolcezza, della sua gloriosa decadenza.
Lo ho ritrovato qui, tra i rami del ginkgo che fa da padrone un po' ovunque con l'oro delle sue foglie in questo periodo.
È un po' come una seconda fioritura, come un addio sfacciatamente lussuoso... Anzi, un arrivederci.
E la luce! La luce orizzontale dell'autunno che io amo. La sua malinconia e la sua bellezza.
Parigi in autunno splende come mai.
Ok, basta con la lirica, guardatevi le foto che vi racconto il mio nuovo dramma.
Il Tappo ha deciso di regalarci due weekends memorabili. Il primo, due venerdì fa, ci ha fatto correre al pronto soccorso con un testicolo gonfio come un mandarino. La diagnosi estemporanea di Google: testicolo torto. PORCA TROIA! Quando sei nuovo in città e non sai neppure dove andare a comperare il pane, il panico di dover cercare assistenza d'emergenza c'è, ve lo assicuro. Io poi sono uno che dà il meglio di sé nelle crisi.
Ma siamo a Parigi. Figuratevi se potete fare una telefonata, parlare con due persone diverse nello stesso istituto ed avere informazioni coerenti.... (il primo tizio mi aveva addirittura detto che a Parigi il pronto soccorso non esiste.... Povera Lady Diana insomma.)