Seguimi Via Mail!

Sotto alla Corona

My photo
Se avete voglia di parlare o se sentite che qualcosa che scrivo vi tocca da vicino, non siate timidi e mandatemi due righe... Scrivete a thequeenfather@me.com Mi fa sempre piacere!

Blog Archive

Archivio Reale

Eccomi!

Pensavate mi fossi annegato nella Senna vero? Capirai, fa così schifo che in confronto Fukushima è

 riserva naturale. Della serie l'acqua è cosí inquinata che mi butto ed esco come una sirena.
A causa delle radiazioni.
Ma sogno.
Come state tutti? L'abbronzatura tiene ancora o siete passati direttamente al lucido da scarpe testa di moro? (Ricordate di sfumarlo bene sotto al collo ed intorno alle orecchie che sennò si vede che è un trucco...)
Vi siente inquartati quanto me in vacanza? O siete di quelli che "Ah, io vado in vacanza e mangio come un condannato a morte ma non ingrasso... Anzi, dimagrisco... Sarà tutto il correre che faccio in spiaggia con i bambini..."
Ma quanto cazzo corrono 'ste creature? Só tutti etiopi per caso? Vi fate tutto il litorale adriatico dopo i pasti giocando a racchettoni?
No perché io ho fatto giardinaggio, ho messo a posto 4 metri di legna da ardere, sono andato in bicicletta ogni mattina che ha fatto Crishto, ho sguazzato come un leone di mare con le crisi epilettiche EPPURE mi sono portato a casa 3 kili di porcaggine in più.
Siete bugiardi, falsi e avete venduto l'anima al diavolo come Demi Moore.
Ecco.

Dopo un mese e mezzo di Roma, siamo rientrati qui in Purgatorio il 23 agosto, e ci è presa cosí male che siamo scappati a Disneyland per due giorni, per ammortizzare il colpo.
Ragazzi, che meraviglia!
Adesso che il Tappo mangia un po' di tutto me la sono proprio goduta. Una bella differenza rispetto alla prima volta che siamo andati.
Abbiamo alloggiato  all'Hotel Disney. Strutturalmente è davvero bello, anche se non dovete aspettarvi che il personale si faccia in quattro per farvi stare comodi (noi abbiamo dovuto aspettare 1 ora solo per ricevere i bagagli in camera, tra cui il vasino del Tappo... Ero quasi intenzionato a fargliela fare per terra...). Il bello di soggiornare nell'Hotel Disney è la possibilità che gli ospiti hanno di entrare nel parco ben due ore prima dell'apertura al pubblico, che è un'esperienza indimenticabile.
Soprattutto se conoscete il casino di gente che c'è in generale.
Immaginate di entrare alle otto del mattino, tutto è funzionante, i negozi sono aperti, ma ci siete solo voi.
SOLO VOI.
Magari una ventina di altre persone che, data la grandezza del parco, neanche incontrerete.
Da impazzire.
Vi consiglio di alzarvi alle sette e mezza, lavatina a viso/denti, occhiali neri copriocchiaie e via, pronti al cancello di ingresso per l'apertura alle 8.00. Tornate in albergo intorno alle 9.45/10.00, ancora in tempo per la colazione (se è compresa nel pacchetto), poi doccia, cacca e ritorno al parco per tutto il giorno.
Perfetto.
Inoltre di sera, alle 23.00, fanno ancora lo spettacolo per l'anniversario dei 20 anni del parco. Un mix di fuochi d'artificio, raggi laser e proiezioni incredibili, che usano il castello della Bella Addormentata come sfondo.
Vale sicuramente le occhiaie che avrete il giorno dopo.
Ma passiamo ad altro!
Il mio ometto è tornato a scuola! Quest'anno imparerà a leggere e scrivere! Durante l'estate ha fatto molta pratica con il suo italiano ed ora mi parla solamente in italiano, mentre prima preferiva sempre l'inglese per pigrizia, visto che sa che lo capisco.
Durante la permanenza in Italia ed il full-immersion di italiano con Nonna Mimí, ha assorbito delle deliziose espressioni tipo "Aridaie","Ammazza oh", "Poraccio" e "Morto 'mmazzato". Insomma, un piccolo principe de borgata.
La mia rovina.
Per dire, ieri mattina appena entrati nel cancello della scuola gli ho sentito dire "Arivia...".
"Amore, non si dice 'arivia'... Si dice 'rieccoci qui'... Oppure 'ricominciamo'..."
"E pecché ridi allora?"
Come gli date torto? Mi fa spaccare.
Ci sono tante famiglie nuove, tanti genitori che si guardano intorno spaesati, un po' com'ero io lo scorso anno. E poi mi manca la Texana...
Sapete il post che le ho dedicato? Se lo è fatto tradurre in inglese e se lo è stampato.
"È la cosa più bella che io abbia mai letto... Ne voglio una copia nella mia bara, così tra tremila anni troveranno sue sacchetti di silicone e tutta la poesia che hanno ispirato..."
"Karen, ma perché non ti apri un blog? Guarda, tanti dei miei lettori te ne sarebbero grati!"
"Darling, con queste tette la tastiera non la vedo nemmeno..."
Pazienza.
Avete me intanto.
Adesso scappo che la maschera idratante mi è arrivata nelle mutande.

Adorovi.


TQF xx


P.S.
Avete già votato per il MIA2013? Non fate brutti scherzi che poi divento etero per dispetto.
Poi non vi piaccio più, con la canotta ingiallita ed i peli sulla schiena.










20 comments:

Isaetta said...

Il tuo voto se lo merita anche solo il titolo! Lovvoti!

barbara zanella said...

BENTORNATOOO!!!
Bellissimo il Tappo :D
E grazie per l'aggiornamento sulla Texana: è incredibile come ci si affezioni a persone incontrate in racconti.
<3


Robin said...

Lasciamo perdere i chili presi in vacanza va'... Ti dico solo che il piatto nazionale dell'Olanda, che ho battuto in lungo e in largo, sono le patatine fritte ^^'
Anch'io sono stata in quell'hotel da bambina! Confermo che è un sogno: per un problema di overbooking ci avevano dato la suite a piano terra coi coniglietti bianchi che saltellavano sul pratino all'inglese <3

MikyKoala said...

Mamma mia è il mio sogno andare a Disneyland!! Ma devo trovare qualcuno che mi accompagna, sono mamma single e mi prende male andare solo io e la tappa! XD Le foto bellissime come sempre!! Sono morta dal ridere a leggere la parte della texana!! XD E per il piccolo Principe voglio un video su Instagram dove parla in romano!! Spettacolo!! :D Un abbraccio!!! <3

limoncino said...

Bentornato! Vedi come ti fa bene il Karma negativo dell'Ile de France???

francesca rossi said...

uhauhuahuaha... ti ho votato tranquillo... e per favore, non diventare etero, nemmeno un pochino!!! :-D

Francesca said...

Io ho ovviamente ti ho votato. Sei insuperabile.

:-)

Anonymous said...

bentornato!ero proprio curiosa di chiederti quante lingue parla il tappo!la mia nana è ancora piccina e sente parlare abitualmente 3-4 lingue..tu che approccio hai avuto con lui?
p.s anch'io votato con piacere!
fede

Ale [Tredici] said...

A parte che ti dovremmo odiare tutti perché "Oddio, le vacanze in Italia sono finite, come faremo, ah, aspetta, facciamoci due giorni a Disneyland, via giù, proprio per tirarci su di morale" OH POVERINO LA PACCA SULLA SPALLA TE LA POSSO DARE NEI DENTI?!

Ma, a parte questo, confermo che Disneyland è fantastica e ne approfitto per dire a tutti che se andate a Parigi e non vi fate una giornata di Disneyland vi perdete veramente un bel posto. Ne vale la pena, anche il rimanere fino a sera per vedere lo spettacolo finale.

P.S. Tappo daje, sei tutti noi ♥

Frappa Rossa said...

Ti dico solo che io come ogni anno ho preso i miei buoni 4 chili, in nemmeno un mese.
Merito una menzione speciale??????
Comunque ti ho votato of course.
E faglielo parlare un po' di romano al Tappo che fa tanto ridere!

Baci baci

Me stessa - Bimbo cercasi said...

Siiii il blog della texana lo voglio anche ioooooo!!!! Comunque io non solo ho preso i chili dell'estate ma anche quelli di fine allattamento...ti basta???? E ora vivo in terra francese pure io...

Drusilla Galelli said...

Io ti ho appena scoperto e mi sto scompisciando dalle risate!!!!
Il titolo di questo post e' geniale.
Anche noi ricominciato la scuola ed è un disastro! Teacher che parla inglese e figlio risponde in italiano. Aiutoooo. Speriamo ritorni l'inglese nel suo cervello quanto prima.

Anonymous said...

Adoroti!!!!
:)

Il titolo è geniale, non riesco a smettere di ridere!

Vogliamo video di Sua Nanezza che parla in romanesco!!!!!

Un bacio

Fenice said...

E' sempre una gran gioia leggerti.
Le risate e le riflessioni che mi fai fare, in pochi riescono...
Voteròtti.

Sara

Alicia said...

Tornata anch'io dalle vacanze...il colorito e' stato letteralmente spazzato via da questi simpatici 8 gradi+ vento+pioggia di Mosca...quindi non lamentarti troppo della "tua" Parigi ti prego! Almeno li' e'gia' iniziata la scuola!!!!!!!

Wannabe Figa said...

Finale col botto! Stupendo!

Cappuccino e Baguette said...

Anche io questa cosa della "Rentrée" non la prendo affatto bene. Infatti noi scappiamo a Roma per una settimana per fare finta che l'estate non sia finita.

Sì, vabbè.

P.S.= Lo spettacolo del 20ennale è fighissimo, sicuramente anche meglio ora rispetto a quando l'ho visto io a dicembre con -5...=.='
P.S.2= Erudisci bene il tappo in romano, un "limegliomortaccitua" non si nega a nessuno...,-P

Moky said...

Pensa che Disneyland in Cali c'e' la folla anche con l'entrata anticipata (vabbe' che "la danno" a cani e porci, mica solo agli ospiti dei loro hotel...)!
Comunque davvero vale la pena! La vacanza, il rientro lacrimoso e Disneyland. :)

caris said...

troppe ristae, troppe!
Lovvoti!

homoparental said...

Hi. We’re Julián and Agus, a married gay couple. We have a son together, Martin, and we’ve created Weerlly (www.weerlly.com) in order to provide homoparental families with products to be identified with. We were very sad when we could’nt find then for our son, so we decided to make them ourselves! We wish you like them! We are on www.weerlly.com and on facebook (www.facebook.com/weerlly). Kisses and love, love, love!