Seguimi Via Mail!

Sotto alla Corona

My photo
Se avete voglia di parlare o se sentite che qualcosa che scrivo vi tocca da vicino, non siate timidi e mandatemi due righe... Scrivete a thequeenfather@me.com Mi fa sempre piacere!

Blog Archive

Archivio Reale

Primavera!

La sentite pure voi? Dai, anche se siete restii a lasciar andare quel cappotto di cotica che c'avete siliconato sulla schiena, avrete sicuramente assistito allo spuntare improvviso di mille unghie ingiallite dei piedi a far bella mostra di sé dai sandali aperti.
Avrete notato con sorpresa e roseo stupor l'apparire discreto di ascelle allo stato brado e schiene d’angora che ammiccano da canotte in viscosa... Qui a Parigi la scorsa settimana è stato un tripudio di umanità incolta.
Ammazzali che schifo.
Dio benedica i turisti, che voi pensate che con 20 gradi si buttano dentro alle fontane solo a Roma. Invece no.
Ma passateci dal ferramenta a tagliarvi quelle unghie, e date una bruciata a quei peli superflui, che alla fine l’unico omo che doveva puzzà (parecchio pure) era quello erectus, ma ci siamo evoluti un attimino.
Cioè almeno io.
Io sono in preda allo scompiscio più totale, tra le temperature in aumento e l’avvicinarsi del trasloco. Cammino per strada con un sorriso che attira gli sguardi irritati degli aborigeni. La gente che sorride per strada qui a Parigi è socialmente inaccettabile, come le trainers.
A me poi questo periodo dell’anno dà un carica assurda ed inizio già a pensare all’estate, quando sogno di potermi crogiolare al sole come i ciccioli di maiale in padella.
Barbie Tempura di Mammelle proprio.