Seguimi Via Mail!

Sotto alla Corona

My photo
Se avete voglia di parlare o se sentite che qualcosa che scrivo vi tocca da vicino, non siate timidi e mandatemi due righe... Scrivete a thequeenfather@me.com Mi fa sempre piacere!

Search

Loading...

Blog Archive

Archivio Reale


In questo momento di inquietudine mediatica, in cui la stampa è presa di mira dalla speculazione mondiale e vengono messe in discussione le sue libertà e le sue responsabilità, accolgo con immenso piacere la possibilità di parlare di un altro tipo di editoria.
Quando ricevetti la richiesta di partecipazione a questa campagna e lessi che il cliente era la Giunti Editore, non potei fare a meno di ricordare con nostalgia la mia infanzia.
Non so se vi ricordate, ma tra gli anni ’70 e la fine degli anni ’80, la Giunti ha pubblicato alcuni dei titoli di narrativa per l’infanzia più cari a chi, come me, era in età scolare e adesso approccia gli ‘anta (quaranta, NON cinquanta! Andateci piano che ho ancora i brufoli...). Ricordate gli Atlas di Ufo Robot? Capitani Coraggiosi? Tarzan? Giamburrasca? Sandokan? Senza poi contare gli innumerevoli titoli scolastici e gli atlanti scientifici che spulciavamo per fare le ormai inusitate ‘ricerche’ in un’epoca in cui il libro era l’oracolo, e non Google! Io ho addirittura imparato a leggere con un libro didattico della Giunti per la scuola elementare, ‘Racconti’ ed ancora lo leggo a mio figlio nel tentativo di tener viva la lingua italiana in un cinquenne bilingue che parla tutto il giorno inglese.


Sapeste che grossa emozione provo a riaprire quelle pagine, rivedere le illustrazioni, gli scarabocchi e le sottolineature incerte di parole da cercare sul vocabolario.
Insomma, la Giunti con i suoi libri e le immagini che il solo nome evoca in me, ha sempre fatto parte della mia vita e della mia libreria.
Per buttare nel mucchio un po’ di cultura, che fa sempre bene, la Giunti Editore è forse la più antica delle case editrici italiane. Già nel 1497 la famiglia dei Giunti diede avvio insieme ad Aldo Manuzio alla nascita della moderna manifattura della stampa. Per dire, la Giunti pubblicò la seconda edizione ampliata e riveduta di ‘Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori’ di Giorgio Vasari.
No dico, Giorgio Vasari, mica Fabio Volo.

Oggi Giunti Editore è un gruppo editoriale che incorpora circa 20 aziende che operano in tutti i campi del settore. 
Forti del loro know-how nel campo della narrativa e dell’educazione la Giunti rilancia un classico della narrativa per l'infanzia: Topo Tip. 
La nuova versione 2.0 del simpatico topolino fa eco alla serie televisiva in onda su Rai Yo-Yo a cura dello Studio Bozzetto. 

Topo Tip è sempre il simpatico topolino che, insieme all’adulto di turno, affronta le complicazioni della crescita e della scoperta del mondo come un qualsiasi bambino dai 3 ai 5 anni.
Titoli come “Non voglio fare il bagnetto”, o “Le regole sono importanti”, vi fanno capire l’obbiettivo della narrativa.
Si tratta di libricini perfetti per esser letti prima della nanna, e dal contenuto immediato in cui situazioni quotidiane diventano spunto per ridere, riflettere e crescere.
Topo Tip è un personaggio adorabile, ma pieno di insicurezze e testardaggine in cui ogni bambino alle prese col mondo può identificarsi.
Sí insomma, dopo aver superato anni di trenini paurosamente antropomorfi e maialini che si divertono a saltare in pozzanghere di fango, sicuramente trovo che il passaggio a Topo Tip sia un upgrade, soprattutto per i contenuti!

Io personalmente ho trovato esilarante come alcuni dei comportamenti di Topo Tip riflettano alla
lettera quelli di mio figlio, ma la scoperta è stata vedere mio figlio CRITICARE animatamente Topo Tip quando fa i capricci e non vuole lavarsi i denti. 
“Papà, ma questo topo non lo sa che poi gli cascano i denti se non li lava?”
Mio figlio che guarda la pagliuzza nell’occhio di un topolino e non vede il SUV parcheggiato nel suo.
Ma vabbè, si cresce e si impara, ed in questo credo che Topo Tip, come tanti altri illustri titoli prima di lui, sia un valido aiuto.
Come genitore, trovo confortante e rassicurante accogliere in casa dei prodotti di editoria che nutrono, educano e formano una giovane mente. 
Credo sia la parte più pura e più bella dell’incontro tra inchiostro e carta, e mi piace che sia proprio la Giunti Editore.


3 comments:

mumblemum.com said...

Questa è una delle recensioni più belle che abbia letto su Topo Tip, che noi amiamo profondamente!

Anonymous said...

Topo Tip è stata una delle prime letture che ho fatto a mia figlia e sono molto contenta che qualcun altro ne abbia apprezzato il valore educativo.

Unknown said...

Đơn vị ship gửi hàng hóa từ việt nam sang singapore chi phí thấp
Dịch vụ ship gửi đồ từ việt nam đi singapore
vận chuyển gửi hàng hóa từ việt nam đi singapore